IMPORTANTE: Nonostante il nostro continuo impegno e i nostri sforzi, alcuni dei nostri prodotti potrebbero non essere disponibili causa emergenza COVID-19.

You have reached the website

La Ricetta della Crema per Pandoro al Caffè

Volete stupire i vostri ospiti con una rivisitazione molto originale del classico pandoro? Preparate una bella crema al caffè e farcite il pandoro nella maniera più artistica possibile e portate in tavola un delizioso pandoro tutto reinventato. Il segreto è preparare un’ottima crema al caffè per pandoro. Accendete la vostra macchina Nescafé Dolce Gusto e iniziate a preparare!

Le varianti della crema al caffè per pandoro

Non esiste una sola crema al caffè per pandoro ma tante varianti. Le più utilizzate sono quelle a base di classica crema pasticcera, oppure al burro o anche con aggiunta di mascarpone. Di seguito riporteremo le varianti a base di burro e mascarpone.

Pandoro visto dall’alto su tavola di legno con addobbi natalizi intorno

Per quanto riguarda la crema al caffè per pandoro a base di burro basterà avere questi ingredienti*:

Preparazione:

  • Amalgamate il burro lasciato a temperatura ambiente con lo zucchero a velo;
  • aggiungete i tuorli e mescolate.
  • Preparate il caffè e lasciatelo raffreddare;
  • una volta freddo, aggiungete lentamente il caffè al composto fino a ricavarne una crema soffice.

Per la crema al caffè per pandoro a base di mascarpone serviranno questi ingredienti*:

Come preparare la crema al caffè:

  • Montate i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a farne un composto spumoso;
  • aggiungete il mascarpone;
  • aggiungete la tazzina di caffè (fatto freddare).
  • Un consiglio: nel caso in cui la crema dovesse essere troppo liquida, montate gli albumi delle uova a parte e aggiungeteli piano piano fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Come decorare il pandoro con la crema al caffè

Dopo aver preparato la crema al caffè, lasciatela riposare circa mezz’ora in frigo. A questo punto, arriverà la parte più divertente della ricetta: la decorazione del pandoro.
Per rispettare la tradizione, la forma dovrà essere quella di un albero di Natale e per farlo dovrete tagliare il pandoro a strisce orizzontali. Disponete quindi la prima fetta sul vassoio e spalmatela di crema, quindi aggiungete le altre sfalsando le punte rispetto alle precedenti per creare l’effetto “rami di abete”, spalmandole ogni volta di crema al caffè.
Al termine, distribuite la crema avanzata colandola dall’alto come fosse neve, quindi divertitevi a guarnire i “rami” con gocce di cioccolato, oppure decorazioni di zucchero colorato: ne esistono tante anche a forma di babbo Natale, slitte e molto altro!
Il vostro pandoro guarnito con crema al caffè sarà pronto per stupire tutti i commensali: una vera e propria opera d’arte bella da vedere e buona da gustare!

*Per guarnire un pandoro.